Blog

Chi è la persona competente a praticare l’Ayurveda?

Qualsiasi medico ayurvedico in possesso di tale titolo / qualifica come menzionato nel 2 °, 3 ° e 4 ° programma dell’Indian Medicine Central Council Act del 1970 è un medico riconosciuto. O il Medico Occidentale che ha seguito regolari corsi di Medicina Ayurvedica e che ha sostenuto gli esami di qualifica per tale riconoscimento. Non a caso la pratica del Panchakarma è un atto medico, come anche le altre terapie, ma da noi massaggi, shirodhara, nasya ecc. sono lasciate alla persona non medico e che forse ha seguito un breve corso  w.e. per impadronirsi di queste tecniche.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *